Navigation Menu+

Iris Unprintable

Categorie Spettacoli

Uno spettacolo di Andrea Lanza

Liberamente ispirato alla Saga IRIS di Maurizio Temporin, ed. Giunti

Testi originali: Maurizio Temporin

Drammaturgia: Andrea Lanza, Maurizio Temporin

Cast: Monica Massone, Dott.ssa Annk – Laura Formenti,Tharae

con la partecipazione digitale di: Tanya Lieto/Eva Cambiale, Aracmill ; AnnC Pacunayen, voce della Octagon Corporation ; Gerti Ibra, il Testimone

Musiche e suoni: Scelte musicali, ri-composizione ed elaborazioni in studio di Andrea Lanza

Video ed immagini: Scelte e montaggio di Andrea Lanza / Video originali di Andrea Lanza e Maurizio Temporin / Editing di Andrea Lanza e Maurizio Temporin

Assistente alla regia: Gian Domenico Solari

Ufficio stampa, organizzazione generale, amministrazione e distribuzione: 39/S teatro

 

IRIS Unprintable – Teaser 001 from Andrea Lanza on Vimeo.

 

Con il sostegno del FAI – Delegazione di Alessandria e dell’Assessorato alla Cultura della Città di Alessandria

Con il progetto IRIS – Unprintable, 39 Stelle Teatro, attiva un’importante collaborazione artistica con Andrea Lanza e Maurizio Temporin.

Il primo è autore di spettacoli immaginifici ed emozionanti, apprezzati dal pubblico di tutto il mondo (il suo AL1C3 SUP3RBRA1N ha debuttato a San Francisco nello scorso Marzo), e il secondo è un giovanissimo e talentuoso scrittore – classe 1988 – di narrativa fantasy o, come lui preferisce definirsi, “autore di realismo fantastico”, edito in Italia dalla Casa Editrice Giunti e anche in Germania dallo scorso anno.

Il suo Iris è un caso letterario, apprezzato da un pubblico composto da adolescenti e giovani e accreditato dalla critica come uno tra i più riusciti ed efficaci romanzi di narrativa per ragazzi.

Iris – Unprintable è il pretesto per parlare di etica e tecnologia, nuove scoperte scientifiche e implicazioni sociali, in una cornice scenografica d’impatto visivo e arricchita dalla presenza di proiezioni olografiche che incuriosiranno gli studenti e, più in generale, il pubblico, nel mentre di un viaggio attraverso il nostro presente.

Iris – Unprintable è l’occasione per riscoprire, sotto una nuova luce, personaggi e teorie che hanno fatto la storia della scienza e della filosofia moderna, da Einstein a Nikola Tesla, passando per la fisica quantistica e la ricerca delle prove dell’esistenza della particella da cui tutto ha avuto inizio.

Sulla scena si giocherà il confronto tra Ragione e Intuito (interpretati da due differenti attrici),  in un continuo scambio di domande e riflessioni, sulle note di musiche scelte ad hoc tra i generi maggiormente ascoltati dai ragazzi.