Navigation Menu+

Anna è furiosa

Categorie No-Home, Spettacoli

Con Laura Formenti e Fabio Doriali/Andrea Cereda

Regia di Francesco Summo

Prodotto dal Centro psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (CPP)

 

Anna è furiosa non è il solito spettacolo per i bambini, ma è uno spettacolo fatto dai bambini. Un momento dove i più piccoli diventano protagonisti e giocando e divertendosi imparano. Da una semplice situazione iniziale viene creato un evento formativo che ha nell’interazione teatrale il suo momento di maggior impatto.I bambini e le bambine vengono preliminarmente informati che parteciperanno a uno spettacolo dove ci sarà bisogno di loro. Appena prima dell’evento ricevono un kit contenente dei semplici oggetti, necessari per affrontare l’esperienza. Si tratta di un evento formativo strutturato attorno all’idea che è più importante imparare a stare nei conflitti piuttosto che sforzarsi di evitarli. Il conflitto fa parte della relazione, e le buone relazioni consentono la divergenza, il confronto e la contrarietà. Da questo punto di vista, l’evento teatrale è solo un’occasione per imparare a gestire sempre meglio i conflitti. Agli educatori, pertanto, viene consegnato un ampio materiale didattico da utilizzare nel lavoro formativo in classe o nei gruppi. Si tratta de “Il libro di Anna” contenente la sceneggiatura, schede di lavoro, letture ed esercitazioni, che consentono di progettare interventi specifici su questi contenuti. Inoltre sono previsti incontri di confronto e formazione per insegnanti sulla gestione della rabbia e per la programmazione delle attività con i bambini.